Cambiamento climatico: le azioni immediate, le strategie per il futuro 

 

“La lotta per il clima è la lotta del secolo. È la lotta per la pace, la prosperità, è la lotta per la giustizia climatica.”

Sono parole di Ségolène Royal, già ministra dell’Ambiente francese e oggi ambasciatrice per l’Artide e l’Antartide. La sua è una storia di impegno: per le donne, l’ambiente, lo sviluppo equo. Battaglie confluite nel suo impegno per la giustizia climatica e il contrasto al riscaldamento globale: la grande sfida del nostro tempo, che una crescente mobilitazione impone al centro dell’agenda politica. Ma fino a che punto la soluzione dell’emergenza ambientale impone il ripensamento degli stessi paradigmi dell’economia e della politica internazionale? Quanto è profonda la trasformazione a cui siamo chiamati? E quali sono le azioni immediate, le risposte più urgenti che dobbiamo chiedere alla politica? Di tutto questo discuteremo a #festpolitica nell’incontro “Cambiamento climatico: le azioni immediate, le strategie per il futuro”, con Ségolène Royal e con Carlo Carraro, presidente della European Association of Environmental and Resource Economists (EAERE) e già rettore dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Moderatore Nicola Pellicani, direttore del Festival della Politica.

L’incontro è organizzato dalla Fondazione Gianni Pellicani, promotrice del Festival, in collaborazione con il CeSPI – Centro Studi di Politica Internazionale. È prevista la traduzione consecutiva con traduttore sul palco.

-

Venerdì 6 settembre, ore 19.00, Piazza Ferretto
CAMBIAMENTO CLIMATICO: LE AZIONI IMMEDIATE, LE STRATEGIE PER IL FUTURO
Ségolène ROYAL, Carlo CARRARO, con Nicola PELLICANI