Spazio Dostoevskij 

 

Tradizionalmente, la Sezione Speciale del Festival della Politica curata da Antonio Gnoli è un viaggio verso le radici non solo del pensiero politico, ma della stessa cultura occidentale contemporanea. Anche quest'anno il ciclo proporrà quattro incontri con ospiti provenienti da diversi ambiti disciplinari, per muovere alla scoperta di un grande classico europeo.

Dopo Machiavelli, Pasolini e Shakespeare, quest'anno sarà la volta di Dostoevskij. La riflessione politica e sociale presente nell'opera del massimo scrittore russo sarà riletta attraverso quattro punti di vista, quattro interpretazioni originali e talvolta "spiazzanti", che ci permetteranno di comprendere l'influenza di Dostoevskij nella cultura del nostro tempo e le intuizioni che ancora oggi possono ampliare e vivificare la nostra comprensione del presente.

 
Giovedì 7 settembre, ore 16.30
Piazzale Candiani
Fausto MALCOVATI con Antonio GNOLI
Satana e Cristo: la lotta nel cuore dell'uomo
 
Venerdì 8 settembre, ore 16.30
Piazzale Candiani
Andrea TAGLIAPIETRA con Antonio GNOLI
Dostoevskij. Il palazzo di cristallo e la confessione del sottosuolo
 
Sabato 9 settembre, ore 16.30
Piazzale Candiani
Vincenzo VITIELLO con Antonio GNOLI
Potere e religione in Dostoevskij
 
Domenica 10 settembre, ore 16.30
Piazzale Candiani
Sergio GIVONE con Antonio GNOLI
Dostoevskij nostro contemporaneo