Gioele Dix al Festival della Politica 

 

Il "grande disordine", cifra del tempo presente, è anche disordine dei costumi, nevrosi sociale che abita il quotidiano di tutti noi.
Per illuminare questo aspetto della crisi del contemporaneo, Gioele Dix porta al Festival della Politica “ONDEROD”, un irresistibile repertorio di monologhi taglienti che riflettono e ironizzano su mode e gusti correnti, su abitudini e debolezze diffuse, su guasti pubblici e privati, nel segno di quella comicità a tratti feroce che caratterizza il suo stile di scrittura, in altalena costante fra leggerezza e insofferenza. Una fotografia perfetta e incontestabile dello scombinato paesaggio italiano, alle prese con fantasmi vecchi e nuovi.

in più, Gioele Dix offrirà uno speciale capitolo dedicato al personaggio dell’automobilista, nel tempo aggiornato e rivitalizzato: una maschera contemporanea di grande successo, alla quale tanti di noi sono particolarmente affezionati.

L'appuntamento è Sabato 9 settembre, alle ore 21:45, in Piazza Ferretto.

L'ingresso, come sempre al Festival, è rigorosamente gratuito.