Irresponsabili 

 

Forte della sua lunga esperienza di cronista parlamentare e giornalista di La7, Alessandra Sardoni ha ricostruito nel suo ultimo libro alcune emblematiche vicende italiane (dal G8 di Genova alle indagini su ministri e deputati), arrivando a disegnare un affresco dei modi in cui politici e funzionari sono riusciti fuggire dalle proprie responsabilità.
Elusione, opacità nelle catene di comando, "doppiopesismo",  campagne mediatiche, retoriche del complotto e del "capro espiatorio": queste e altre sono le strategie che si sono avvicendate negli ultimi decenni, producendosi in mille varianti per conseguire un identico scopo: scartare la responsabilità individuale. Un intento, scrive la Sardoni, sempre "funzionale alla conservazione del potere, qualunque esso sia".

Di tutto questo parleremo sabato 9 settembre, insieme alla stessa Alessandra Sardoni. Per provare a capire, infine, come si può spezzare l'incantesimo italico dell'irresponsabilità, creando nuovi spazi in grado di affermare "leadership trasparenti, efficaci, consapevoli di sé e soprattutto adulte".

 

-

Sabato 9 settembre
Piazzetta Pellicani - ore 20:45

L'ora del libro
Alessandra SARDONI
Irresponsabili
con Vera MANTENGOLI